Registrazione marchio

Il marchio aziendale, che identifica i valori e la mission del proprio studio, permette di distinguersi dai concorrenti e di essere chiaramente identificati dai propri pazienti. Una volta ideato il marchio è importante difenderlo.

 

Attraverso la registrazione del marchio, questo diventa ufficialmente di proprietà del titolare e qualsiasi utilizzo tentativo di imitazione o utilizzo senza autorizzazione è punibile in termini di legge. Oltre la difesa intellettuale, l’utilizzo del marchio registrato è un importante volano per la crescita aziendale.

 

 

Il servizio di registrazione del marchio

 

Il processo di registrazione comincia con le ricerche di anteriorità del marchio a livello nazionale e internazionale per assicurarsi che non esitano marchi simili già esistenti e registrati.

Una volta effettuata questa operazione si mettono in atto tutte le pratiche per la regolare registrazione in Camera di commercio:

 

  • Creazione, stesura e bollatura della domanda di registrazione del marchio illustrativo
  • Pagamento bolli e diritti camerali
  • Deposito della domanda di registrazione del marchio

 

 

 

Tempi di erogazione del servizio

 

I tempi di erogazione dipendono dall’aver creato un marchio denominativo e figurativo che sia unico e originale: attraverso la ricerca di anteriorità si effettua la verifica di tali requisiti. Una volta verificata la non esistenza di marchi simili già registrati, i tempi di registrazione sono quelli burocratici, ovvero in media 7 giorni lavorativi.

 

Nella brochure qui sotto troverai tutti i dettagli.

 

SCARICA LA BROCHURE INFORMATIVA